Rete WAN e LAN: quali sono le differenze?

In Mondo Net-Store di seo

Spesso, quando si acquista un router, si sente parlare di WAN e LAN. Questi due acronimi sono molto importanti nel mondo del networking e definiscono due tipologie di reti. I concetti alla base di WAN e LAN sono molto simili, ma le due presentano differenze sostanziali che ne differenziano notevolmente l’utilizzo.

Attualmente i router dispongono di più porte LAN ed una porta WAN: perché? Per rispondere a questa domanda dovrai conoscere le differenze peculiari tra queste due reti. In questo articolo ti spiegheremo il funzionamento delle reti WAN e LAN.

Rete LAN: necessaria per creare una rete domestica o aziendale

Con rete LAN si intende Local Area Network ovvero una rete che copre un’area limitata. Questa può occupare lo spazio domestico o un ufficio. Il centro della LAN è un dispositivo (host) che può essere un router o un server e questo ha il compito di distribuire equamente la connessione tra tutti i dispositivi connessi.

Il router è fondamentale per garantire la connettività a tutti i dispositivi di casa, la maggior parte dei modem in commercio è provvista anche di un router interno: questo trasmette i dati sia tramite connessione cablata (ethernet) sia tramite connessione wireless (Wi-Fi).

Rete WAN: maggiore portata e grandi prestazioni

Passando alla Wide Area Network, si intende una rete che copre un’area geografica molto più ampia rispetto ad una semplice abitazione. La portata di questa è decisamente superiore e può riguardare più strutture o località.

La rete WAN mette lo scambio di dati al primo posto, per esempio un servizio di messaggistica istantanea basato su cloud può essere ritenuto una rete WAN. Questo permette di far comunicare postazioni da un punto all’altro del mondo connettendo tra loro diverse infrastrutture di rete.

Sono diversi i servizi che sfruttano le reti WAN, per esempio i file hosting o i sistemi di pagamento online.

Le differenze tra WAN e LAN

Queste due tipologie spesso viaggiano in parallelo ma presentano differenze sostanziali, tra cui:

  • Dimensioni: una rete LAN connette tutti i dispositivi presenti in un ambiente e può espandersi sfruttando router e switch di rete. Una WAN può coprire potenzialmente tutto il mondo crescendo a dismisura;
  • Host: in una rete LAN c’è un solo dispositivo host che si occupa di “smistare” la connessione, nella WAN possono esserci più host, tutti connessi su un’unica rete;
  • Collegamento remoto: la rete LAN permette la connessione ad essa esclusivamente localmente mentre la WAN non ha limiti geografici e consente le connessioni remote.

Scegliere tra una rete LAN e una WAN può essere difficile se non si tengono bene in considerazione quali siano le tue reali esigenze. Stai realizzando un’infrastruttura di rete e hai bisogno di un supporto? Contattaci e ti aiuteremo a progettarla consigliandoti i prodotti migliori.

Condividi su:

Contattaci

Se non hai trovato ciò che cercavi, o hai bisogno di altre informazioni, non esitare a contattarci.